2366_LouisScherb_1.jpeg
80840545_3397014363705275_9129666205622206464_n.jpeg
46501423_2359376430802412_8159254006204465152_n.jpeg

Un terroir unico... in mosaico!

Gueberschwihr, piccolo comune dell’Alto Reno, si trova sulla strada del vino dell’Alsazia, circa quindici chilometri a sud di Colmar. I vigneti dell’azienda si trovano a Gueberschwihr e nei villaggi circostanti.

Protetta dalle piogge dalla barriera naturale formata dai Vosgi, questa zona è tra le regioni più aride della Francia.

Orientate a est e sud-est, le viti beneficiano sino dall’alba dei raggi del sole. Questo microclima

è particolarmente favorevole alla coltivazione della vite. La molteplicità di sottosuoli geologici, derivati dallo sprofondamento della “Fossa Renana”, e le molteplici faglie che ne sono derivate, danno origine a tutte

le espressioni diverse che si trovano nei vini dell’azienda.

Il gioiello del villaggio di Gueberschwihr, il Grand Cru Goldert, che si estende su un terreno

argilloso-calcareo, produce vini complessi ma ricchi di finezza. 

Il terroir e la materia prima decisiva nella qualità di un vino. Rispettare questa risorsa e il suo ambiente

affinchè la vite dia il meglio di sé è fondamentale.

Ecco perchè l’azienda è impegnata nell’agricoltura biologica ed i suoi vini sono certificati

biologici da Ecocert fin dal 2013.